Smart travelling: travel Jacket

Prosegue la carrellata di accessori/indumenti per viaggiare smart (per smart traveller intendo viaggiare con solo bagaglio a mano, con stile e con una dotazione tecnologica funzionale e non ridondante – nda). Questa volta parleremo di Travel Jacket. Ne esistono varie in commercio. Semplificando al massimo si tratta di un capo in tessuto tecnico con laContinua a leggere “Smart travelling: travel Jacket”

Instagram e video: rivoluzionario

  Come prima cosa vi suggerisco di leggere il post pubblicato da Alessandro Fortuna su instagramers italia . Avrete le prime informazioni di base per farvi una idea. Se poi vi siete fatti una idea vi dico la mia: è rivoluzione allo stato puro. Questa estate oltre a noiosissimi filmati mossi e non montati, al massimoContinua a leggere “Instagram e video: rivoluzionario”

Tie-ups: gate rapido

  Questa cintura è fatta interamente in gomma con la fibbia in plastica. Tolta quindi la diffidenza della polizia aeroportuale che (va detto una sola volta) mi ha chiesto di passarla al metal detector, non avrete problemi al momento del passaggio al gate degli aeroporti. Le cinture con fibbie in plastica non sono una novità,Continua a leggere “Tie-ups: gate rapido”

Pocchiali: travel gear

  Questo è un accessorio per viaggiatori smart e con stile. I viaggiatori smart usano un solo bagaglio a mano, amano non sfigurare anche in una città che non conoscono o, meglio, fanno di tutto per non sembrare dei turisti. La dotazione tecnologica è d’obbligo, non tanto perchè sono dei workaholic (il buon senso dice,Continua a leggere “Pocchiali: travel gear”

Creativity day: come diventare esperti di Instagram

Domani parteciperò al Creativity Day di Reggio Emilia. Il mio contributo verterà sul ruolo di Instagram e della mobile photography nella comunicazione aziendale. Il seminario durerà circa 20 minuti. L’ingresso alla manifestazione è a pagamento ma vista la grande quantità di contributi e la qualità dei relatori, sono soldi ben spesi.  

Come fare: Instagram e moda

  Venerdi scorso ho partecipato al Fashioncamp in cui ho avuto modo di parlare, insieme ad Ilaria Barbotti e Andrea Ferrario, di instagramersitalia e di come brand, stilisti e blogger approcciano Instagram. Qui un video “souvenir” dell’evento. Qui invece la mia intervista Se volete saperne di più cercate su twitter e su instagram l’hashtag #igersmilanolessons

Come portare meno roba per farsi la barba

Due premesse: Non è narcisismo ma solo praticità. Se avete la barba non leggete questo post. Quando andiamo in vacanza o in trasferta per lavoro è necessario portare dei prodotti per la cura della nostra persona. Questo prevede necessariamente: rasoio schiuma da barba dopobarba deodorante doposole idrantante (se si pratica sport) Non amo comprare iContinua a leggere “Come portare meno roba per farsi la barba”