Instagramers: se ne parla al Working Capital

Trasferta romana di due giorni. Domani alle 18 in Via Santa Maria in via Roma parlerò con Ilaria Barbotti della community degli Instagramers raccontando le dinamiche e le attività che avvengono all’interno di una community che cresce giorno dopo giorno. Il 27 invece sarò impegnato nella sessione romana del creativity day.

Creativity Day: Instagram e Instagramers a Milano e Roma.

  Dopo la tappa di Reggio Emilia, il 24 settembre sarò a Milano e il 27  a Roma. Ancora una volta “in prima linea” per diffondere i valori di instagram e degli instagramers. Non mancheranno consigli utili e grazie alla collaborazione con Epson Italia sarà possibile stampare le foto instagrammate durante la giornata e appenderle adContinua a leggere “Creativity Day: Instagram e Instagramers a Milano e Roma.”

Food e social network

Domani durante la Blogfest alle ore 17, a Rimini, avrò il piacere di moderare un panel con un obiettivo ambizioso. L’obiettivo è disegnare uno scenario che metta in relazione il cibo (consumato e/o cucinato) con la sua rappresentazione visiva o testuale concentrandoci sulle peculiarità dei social network. I partecipanti sono Mariella Merlino (social manager Giallozafferano) FabrizioContinua a leggere “Food e social network”

Adamello pedala: la prima mostra di instagramers in vetta

L’evento Adamello Pedala è stato un successo, sotto tutti i punti di vista. Non ultimo quello della comunicazione. Qui il mio intervento ad RTL di domenica scorsa con la selezione delle foto tutt’ora esposte in vetta. Un progetto che è anche il risultato di un grande lavoro di squadra.

Io, il mare, la montagna e il Tor

Amo gli elementi naturali e li rispetto. Sono nato a 200 metri dal mare e l’ho vissuto da nuotatore, da sub, da canoista e da velista. L’ho sempre temuto. Mi sono trasferito più di dieci anni fa a Milano, in pianura che però guarda le montagne. Ottima per me che adoro, adoro, adoro camminare. Ovunque.Continua a leggere “Io, il mare, la montagna e il Tor”

I numeri del Tor

Eccomi di ritorno dal Tor des Geants. Non ho partecipato alla gara come corridore bensì come iger-reporter: armato di smartphone ho seguito e incrociato i partecipanti documentando la gara.  Ma ho anche fotografato il dietro le quinte di questo evento permanente la cui organizzazione richiede quasi un anno di lavoro. Per cominciare eccovi qualche numero.Continua a leggere “I numeri del Tor”