Marche: la Regione del lifestyle

Nuova visita al Micam e nuova esperienza marchigiana. Che rapporto strano che ho con le Marche, le conosco così poco e ne sono così affascinato. Sarà perché è una delle poche regioni, insieme alla Campania che può offrire un vero e proprio lifestyle. Come la Campania, infatti, nelle Marche mangiare (e bere) bene e vestireContinua a leggere “Marche: la Regione del lifestyle”

Storytelling e corsa: l’esperienza della Verona half Marathon

Ieri si è svolta la mezzamaratona di Verona. 10.000 persone hanno inondato questa splendida città con i loro passi. Fra loro anche Milena Calogiuri e Leonardo D’Imporzano rispettivamente co-gestori dei gruppi instagramers di Lecce e di La Spezia. Quella che sto per raccontarvi non è la solita storia d’amore nata grazie alla corsa ma qualcosaContinua a leggere “Storytelling e corsa: l’esperienza della Verona half Marathon”

brand che ci piacciono: Numero 10 Bags

Alberto Mondini è il creatore di numero 10 bags. Il sito dell’azienda afferma che recuperano al 100% l’artigianalità storica italiana per la realizzazione di prodotti innovativi e funzionali ma attraenti e con il fascino dei fuoriclasse. Partiamo dal nome: tipicamente italiano: il numero 10 che è il fuoriclasse per antonomasia nello sport più amato nella nostra penisola:Continua a leggere “brand che ci piacciono: Numero 10 Bags”

Reda150: si festeggia la lana e la storia con Magnum

Reda è una azienda di Valle Mosso, in provincia di Biella. Forse non è una azienda conosciuta da tutti ma vi assicuro che gli abiti più pregiati sono realizzati con i loro filati. Sono loro che riforniscono altre aziende conosciute e apprezzate per la qualità del loro taglio. Per esempio mi piace il loro progetto “Active”.Continua a leggere “Reda150: si festeggia la lana e la storia con Magnum”

Alla faccia dei buoni propositi! Lifesum, babbel e runkeeper

Se gennaio è il mese dei buoni propositi. Febbraio è il mese delle prime verifiche! Non so voi ma quest’anno non avevo buoni propositi, li trovo banali e il più delle volte generano solo ansia. Ho quindi trasformato i miei (ex) buoni propositi in obiettivi che aggiungono al “cosa” anche l’avverbio costantemente Ecco i miei obiettiviContinua a leggere “Alla faccia dei buoni propositi! Lifesum, babbel e runkeeper”