Parole Ostili: il progetto Parole a Scuola

Parole Ostili ha avviato il Progetto Parole a Scuola. Questa attività coinvolge pienamente la Parole Ostili Academy della quale faccio parte. La prima esperienza si è tenuta a Milano, poi è stata la volta di Bari. Nel 2019 ci siamo ritrovati a Firenze, ospiti di Didacta.

Con Parole a Scuola cambia il target: non sono come si potrebbe pensare, i bambini, ma gli insegnanti.
Un pubblico più estremo nelle reazioni di quanto si possa pensare.

Da una parte ci sono gli insegnanti restii all’uso di Instagram nelle scuole.

Dall’altra ce ne sono alcuni ipermotivati che sono partiti o vogliono partire con un progetto dedicato.

Anche quest’anno ho fatto da ‘Virgilio’ presentando il caso studio di Sigonio 120

Pubblicato da Orazio Spoto

Husband, Traveller and SwimRunner. Creator of TheSmartTraveller a consultancy firm with focus on in digital marketing

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: